Calcio cinese: la Cina vuole ospitare i mondiali nel 2030 (o 2034) e vincere quelli del 2050

By | 30 giugno , 2017
Calcio cinese: la Cina vuole ospitare i mondiali nel 2030 (o 2034) e vincere quelli del 2050

Il presidente cinese Xi Jinping ha incontrato il presidente della FIFA, Gianni Infantino, in un meeting che ha dato nuova linfa alle voci secondo le quali la Cina potrebbe pianificare di candidarsi per una futura Coppa del Mondo.

Xi e Infantino si sono incontrati mercoledì nella Great Hall of the People, sede del legislatore cinese nel cuore di Pechino. L’incontro arriva in seguito alle notizie calcistiche che provengono dal paese orientale, che vedono un calcio in forte crescita e propongono spunti per il fatto che la Cina potrebbe fare un’offerta per ospitare la Coppa del Mondo, sia nel 2030 che nel 2034, come attuazione di un piano lanciato dall’amministrazione Xi per portare al successo internazionale il calcio cinese.

Oltre a una massiccia espansione nel numero di accademie, campi e allenatori, l’obiettivo di Xi è quello di trasformare la squadra nazionale a vincere la Coppa del Mondo entro il 2050.

Il team orientale ha fatto una sola apparizione in Coppa del Mondo, nel 2002, e ha pareggiato 2-2 recentemente con la Siria in una partita di qualificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *